Casa » Sport

Napoli, Albiol: "Sapevamo che oggi sarebbe stata difficile"

22 Ottobre, 2017, 02:36 | Autore: Ave Pintor
  • Raul Albiol

Loro sono una squadra, hanno pochi punti meno di noi. "Forse è mancata un po' di brillantezza, la gara di stasera arrivava dopo l'altro match difficile di martedi" spiega Raul Albiol. Però manca ancora tantissimo alla fine del campionato e dobbiamo andare avanti così, anche se avessimo vinto oggi non sarebbe cambiato nulla. Non era facile vincere oggi contro l'Inter. Hanno un'ottima difesa e un grandissimo portiere.

Conclude Albiol: "Vogliamo vincere sempre sopratutto tra le mura amiche". È stata una partita dura, con tanto lavoro offensivo. È una squadra che da qua alla fine sicuramente lotterà per i primi posti.


"Siamo contenti di non aver preso gol, soprattutto dopo quello che si diceva negli anni scorsi. In Europa c'è ritmo maggiore, dobbiamo migliorare l'approccio". Era una partita dura ma l'abbiamo giocata bene, abbiamo avuto molte occasioni. Gara in equilibrio ma abbiamo avuto qualche occasione in più.

Ripetitività negli esercizi? Facciamo lo stesso lavoro da tre anni, anche quando dormo sogno i movimenti del mister: siamo migliorati nella concentrazione, facciamo meno errori e subiamo meno gol. "È il primo allenatore che ho incontrato che mi fa applicare così".