Ora solare: lancette indietro di 1 ora, mini jet-lag per i mattinieri

27 Ottobre, 2017, 13:06 | Autore: Menodora Allio
  • Ora solare il 29 ottobre ritorna

Venerdì 22 settembre, con l'equinozio d'autunno, è entrata in vigore la stagione delle foglie morti.

Il primo a proporre di introdurre l'ora legale per risparmiare energia è stato Benjamin Franklin nel 1784 ma la prima diffusione su larga scala si è avuta solo nel 1916 in Inghilterra quando la Camera dei Comuni di Londra ha dato il via libera al British Summer Time.

Evitate le grandi abbuffate, sia nel giorno del cambio dell'ora che in quello successivo e dedicatevi almeno per un'ora all'attività fisica.

Cambio ora 2017, arrivederci legale: con l'avvicinarsi dell'inverno è di ritorno l'ora solare. Sul calendario bisogna appuntarsi la data di quando ciò accadrà, tenendo bene a mente il movimento da fare con le lancette degli orologi tradizionali.

I dispositivi elettronici di nuova generazione, come pc, smartphone e tablet, cambieranno l'orario all'interno del sistema in maniera automatica. L'ora legale non è però una consuetudine diffusa in tutto il mondo: Cina, Maldive, India, Thailandia e Egitto, per citare alcuni esempi, non ne fanno uso.

La domanda che molti si pongono è: perchè esiste l'ora legale? Quest'ultima è quella in vigore nel fuso orario al quale il nostro paese appartiene. In primavera, con l'allungarsi delle giornate, spostare le lancette avanti di un'ora permette di guadagnare un'ora di sole.

Le lancette devono essere spostate un'ora indietro alle due di notte. Il cambio di ora ci consentirà di dormire un'ora in più, ma la sera avremo buio prima. Dunque, con questo cambiamento potremo beneficiare di un'ora in più di riposo.