Via il "Nord" dalla Lega: il Carroccio approva il nuovo simbolo

28 Ottobre, 2017, 00:03 | Autore: Menodora Allio
  • Matteo Salvini sul palco di Pontida. Ora la Lega si presenterà senza la parola

"Ne avete discusso, siete tutti allineati sulla decisone di presentarvi alle elezioni con il simbolo Lega senza 'nord'?"

"La Lega ha ambizioni di governo a livello nazionale, e avrà un unico simbolo a livello nazionale".

Seppure può sembrare un gioco di parole si tratta di un fatto politico molto importante che è stato annunciato poco fa dal suo leader Matteo Salvini.

Oggi, nel quartier generale del Carroccio, al centro dell'incontro c'è stata anche la questione della trattativa dopo il referendum sull'autonomia che - spiega Salvini - "sarà gestita dai due governatori, quello della Lombardia, Roberto Maroni, e del Veneto, Luca Zaia". "Tra i due c'è accordo su come negoziare con il governo centrale". In ogni modo, la modifica che il segretario vuole attuare non riguarderebbe al momento il nome del partito (per fare questo sarebbe necessario un passaggio congressuale) ma il simbolo elettorale da presentare alle politiche, che, negli anni e nella storia della Lega, è cambiato numerose volte in base all'occasione elettorale. Salvini ha detto che cambierà il contrassegno elettorale.