Istat: ultimi dati su Pil e disoccupazione

21 Novembre, 2017, 18:02 | Autore: Abelardo Magnotti
  • L'Istat prevede un aumento del Pil nel 2017 di +1,5% e +1,4% nel 2018

"Nel 2017 si prevede un aumento del Prodotto interno lordo pari all'1,5% in termini reali". Lo rende noto l'ISTAT, l'Istituto nazionale di statistica, attraverso la diffusione di un comunicato stampa.

Quindi le stime dell'Istat sono in rialzo, con una crescita annua elevata: "il miglioramento del Pil - afferma l'Istat - è atteso proseguire su ritmi analoghi anche nel 2018 (+1,4%)". Disoccupazione in moderata diminuzione secondo le stime dall'11,7% all'11,2%.

L'aumento della spesa delle famiglie è stimato in leggero rallentamento rispetto agli anni precedenti, con un incremento dell'1,4% nel 2017 e dell'1,3% nel 2018.

Secondo l'Istat, il mercato del lavoro in ripresa cosi' pure gli investimenti che beneficiano sia del miglioramento delle aspettative sull'andamento dell'economia sia degli effetti positivi sul mercato del credito derivanti dal proseguimento della politica monetaria espansiva della Banca centrale europea.