Arriva Sky Q, per programmi da tutti televisori della casa

22 Novembre, 2017, 21:38 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Sky Q: ecco com'è il nuovo decoder presentato a Milano

Il principio ispiratore di Sky Q è la fluid viewing, la visione fluida.

È infatti possibile guardare un programma sulla Tv del salotto (magari mentre se ne registra un altro), vederne uno differente sulla Tv in camera da letto, un terzo sul tablet e un quarto sullo smartphone, fino a un quinto sul televisore in camera dei bambini. Prossimamente saranno disponibili anche le applicazioni Sky Meteo24, My Music (che integrerà Vevo e il supporto ad AirPlay, per ascoltare la propria musica da iPhone, iPad o smartphone e tablet Android). A tutto questo si aggiunge l'App Sky Go che, integrata al sistema, consente di vedere Sky in casa e fuori casa sia su tablet sia su smartphone usando un'unica interfaccia, che guida la navigazione e la fruizione. Non a caso una delle parole chiave della campagna di lancio di Sky Q sarà "Tecnologioia", proprio per dare il senso di come la tecnologia possa migliorare la vita delle persone. Tutto contemporaneamente, mantenendo le funzioni di registrazione, pausa e accesso alle proprie registrazioni e al catalogo on demand. In primavera arriverà anche Sky Q Black, che consente di vivere la nuova esperienza di visione anche solo sulla tv principale e sui device mobili.

Sky annuncia l'arrivo in Italia di Sky Q, la nuova piattaforma tecnologica pensata per arricchire l'intrattenimento domestico, aumentando le possibilità di visione, registrazione e divertimento. Sarà quindi possibile visualizzare, oltre che ai programmi in diretta, anche quelli on demand o registrati attraverso il decoder principale. Infatti, con Sky Q il provider pay TV si gioca tutto, cercando di riprendersi il centro della scena dell'intrattenimento, ultimamente assediato da Netflix, YouTube, Apple TV e in generale da tutti i servizi streaming internet (legali e non). Sky Q è già 4K ready e porterà nelle case un evoluto standard di definizione, in grado di ampliare ulteriormente la gamma cromatica, il rapporto di contrasto e il livello di dettaglio di ogni immagine per renderla più realistica. Saranno poi presenti anche nuove funzionalità come la possibilità di interrompere in qualsiasi momento la visione su di uno schermo e proseguirla su di un altro dal momento esatto della pausa o anche quella dell'Autoplay grazie al quale l'episodio successivo della serie TV che si sta seguendo inizierà automaticamente. Progettato per garantire la velocità d'uso e facilità di impiego nella nuova interfaccia Home di Sky Q. La visione di qualsiasi contenuto, anche in diretta, potrà essere interrotta in qualsiasi momento e ripresa in un secondo momento e alcuni programmi, come per esempio Sky TG24 e Sky Sport 24, avranno applicazioni dedicate. Basterà appoggiare un piccolo dispositivo davanti alla TV per ottenere anche per questo una nuova esperienza di home entertainment.

Sarà possibile prenotare Sky Q da giovedì 23 novembre mentre le installazioni avverranno a partire dal 29 novembre.

Tra le novità a calendario c'è anche il Voice Control, che permetterà di svolgere tutte le funzioni tramite comandi vocali. L'installazione di Sky Q Platinum e di un box Sky Q Mini sarà effettuata da un tecnico Sky a un costo una tantum di 199 euro (è necessario avere una connessione internet fissa in casa).

Per i clienti Sky da più di 6 anni con servizio HD, il pacchetto Sky Q Plus avrà un canone aggiuntivo in fattura di 4€.

Per i clienti Sky da meno di 6 anni e per i nuovi clienti, sempre con servizio HD attivo, il pacchetto Sky Q Plus ha invece un canone aggiuntivo in fattura di 15€, lo stesso dell'attuale servizio Sky Multiscreen, con in più il vantaggio di poter avere senza altri costi ricorrenti tutta l'esperienza di visione Sky Q nelle altre tv della casa, fino a quattro in più oltre alla principale. Per estendere il servizio Sky Q in più di due stanze della casa è necessario dotarsi di Sky Q Mini aggiuntivi che hanno un costo unitario una tantum di 69 euro. Pacchetti speciali sono previsti per chi è già cliente Sky.