Samsung Galaxy S9: eccolo in una prima immagine. Sarà lui?

22 Novembre, 2017, 14:20 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Samsung Galaxy S9: rivelato il futuro sistema di raffreddamento a heat-pipe?

A supporto dello smartphone flessibile arriva però un brevetto registrato da Samsung, che mostra come potrebbe essere l'interfaccia di tale dispositivo.

Il prossimo device dovrebbe presentare una grande novità rispetto ai predecessori.

E' palese come al momento non si conoscano con precisione queste novità anche se qualche possibile anticipazione giunge direttamente da Samsung stessa la quale ha presentato ufficialmente il nuovo Bixby Voice, in evento dedicato in Cina, in cui fa menzione della nuova interfaccia grafica Galaxy AI UX. Non ci resta che attendere per ulteriori informazioni. A gestire il completo funzionamento dei nuovi Samsung Galaxy S9 e S9 Plus ci sarà il SoC Exynos 9810, evoluzione dell'Exynos 8890 che troviamo su S8, S8 Plus e Note 8.

Come Huawei, Google ed Apple, quindi, anche Samsung intende rientrare a pieno titolo nel novero di quelle società che guardano di buon occhio ad un futuro in cui i sistemi di assistenza digitale faranno da padrone ad un comparto in continuo fermento, quello degli smartphone. La variante mini dovrebbe essere invece dotata di un display tra i 4 e i 5 pollici.

Le acquisizioni delle startup cinesi DeePhi Tech oltre ai 30 milioni di dollari investiti nella Graphcore potrebbero confermare l'impegno dell'azienda proprio nel campo dell'intelligenza artificiale implementata ai nuovi smartphone top di gamma e i futuri Galaxy S9 e S9 Plus potrebbero risultare i primi a farne uso.

Per capire di che cosa stiamo realmente parlando basti dare un'occhiata alla scheda tecnica preliminare delle unità che, con ogni probabilità, saranno svelate nel contesto della manifestazione pubblica di Barcellona a partire dal prossimo 26 Febbraio 2018, quando potremo finalmente svelare i retroscena di una tecnologia all'avanguardia.

Insomma, ottime iniziative per Samsung Galaxy S8 e lo stesso Honor 8, ma la sensazione è che nelle prossime ore ne vedremo davvero delle belle a proposito delle offerte Black Friday 2017 con Amazon, soprattutto considerando lo storico di questo store in occasione di un appuntamento che tanti addetti ai lavori ed utenti associano proprio a questo marchio da un po' di anni a questa parte.