Gli audio di Whatsapp ora si registrano senza tenere premuto il microfono

29 Novembre, 2017, 17:30 | Autore: Abelardo Magnotti
  • WhatsApp e messaggi vocali, l'ultimo update porta un'importante novità

Basta adesso premere il microfono una volta e scorrere verso l'alto, fino a un lucchetto: in questo modo la registrazione non verrà interrotta, fino a nuovo comando dell'utente.

Gli audio di Whatsapp d'ora in poi potranno essere registrati senza tenere premuto il microfono. Invece di impiegare tanto tempo nella scrittura di un lungo messaggio di testo, sono in molti a preferire la registrazione di un messaggio audio. A quel punto non è più necessario continuare a toccare lo schermo con il dito, per proseguire la registrazione. Oltre a quella recente di poter registrare un messaggio vocale senza tener premuto, offre la possibilità di guardare video direttamente dalla chat.

Completata l'installazione dell'ultimo aggiornamento di WhatsApp, al momento di iniziare a registrare una nota vocale comparirà una freccia con indicazione verso l'alto. Ma chi utilizza questa funzione per lavoro (pensiamo ai giornalisti) ringrazierà. Inoltre, grazie alla funzione picture-in-picture si potrà continuare a visualizzare il video in una "floating window" (finestra fluttuante) anche se si apre un'altra chat (bisognerà comunque rimanere all'interno dell'app).

Questo è il caso di WhatsApp, una delle app più utilizzate come abbiamo detto, chiuderla però può causare problemi di funzionamento.