Casa » Sport

Paolo Cannavaro addio al calcio: ritiro a gennaio 2018?

06 Dicembre, 2017, 15:23 | Autore: Ave Pintor
  • Sassuolo Paolo Cannavaro medita il ritiro dal calcio giocato

Con il fratello maggiore Fabio, ovviamente, a fare da tramite. L'ex difensore e capitano del Napoli, attualmente nella rosa del Sassuolo, potrebbe entrare a far parte dello staff del fratello Fabio che da pochi mesi è diventato l'allenatore del Guangzhou Evergrande, dopo aver sorprendentemente conquistato i playoff per la Champions asiatica alla guida del neopromosso Tianjin Quanjian. Esistono infatti delle concrete possibilità che il giocatore neroverde, Paolo Cannavaro, già a gennaio possa chiudere col calcio giocato per lanciarsi in una nuova avventura sportiva. Cannavaro ci sta ancora riflettendo ma l'offerta è molto allettante.

Il Sassuolo è al 17° posto, appena un punto sopra la zona retrocessione, ed ha appena cambiato allenatore passando da Bucchi a Iachini: in questa situazione il difensore napoletano, a 36 anni, ha deciso che è arrivato il momento di dire basta. Paolo collaborerebbe con lui in un ruolo ancora non precisato dello staff. Il loro però, non sarebbe il primo caso di due fratelli sulla stessa panchina. Sono giorni di riflessione per Paolo Cannavaro, diviso tra la serie A e la Cina. Insieme a suo fratello, al Guangzhou. Uno stimolo in più per la nuova avventura di Fabio e Paolo Cannavaro.