Usa, altre 3 donne accusano Dustin Hoffman di molestie sessuali

15 Декабря, 2017, 12:23 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Dustin Hoffman ancora nella bufera nuove accuse di molestie da tre donne   
                       
                
         Oggi alle 08:58-

Dustin Hoffman sempre più nella bufera, con nuove accuse di molestie sessuali rivolte da diverse donne. L'avvocato dell'attore ha respinto le accuse definendole "false e diffamatorie". La commediografa Cori Thomas da ragazza andava a scuola con la figlia di Hoffman, Karina: ha raccontato che Hoffman le si sarebbe spogliato davanti un sabato pomeriggio in un hotel di Manhattan, quando aveva 16 anni. "Quando sua sorella andò via - racconta la presunta vittima - si fece una doccia e ritornò con addosso solo un asciugamano che, all'improvviso, si tolse facendosi vedere nudo". Hoffman, 80 anni, vincitore del premio Oscar, è stato già accusato di molestie nelle settimane scorse dall'attrice Anna Graham Hunter che all'epoca dei fati, nel 1985, aveva 17 anni.

Hoffman chiese poi alla ragazza di massaggiargli i piedi. "Era la prima volta che vedevo un uomo nudo, ero mortificata, non sapevo cosa fare". La seconda donna, Melissa Kester, ha raccontato di essere stata aggredita dall'attore durante registrazioni sonore del film "Ishtar" (1987). All'epoca, la donna aveva accompagnato allo studio il suo ragazzo, che lavorava alle musiche del film. Pensavo fosse un flirt divertente, del tipo che lui si reggeva a me così lo aiutavo a cantare meglio. Poi Hoffman la situazione è degenerata con Hoffaman che le mise le mani nei pantaloni: "infilò le sue dita dentro di me". Intanto sale a sei il numero delle donne che negli ultimi mesi hanno accusato uno dei divi più amati di Hollywood, oggi ottantenne.