Sei sciatori travolti da una valanga, due di loro inghiottiti dalla neve

01 Gennaio, 2018, 07:53 | Autore: Rufina Vignone
  • ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

Una valanga con un fronte di 100-150 metri di larghezza e di 300 metri di lunghezza ha travolto sei sciatori tra Pizzo Tre Vescovi e Pintura, sulle montagne sopra Bolognola.

Diverse persone, tutte di origine belga, sono state coinvolte dall'improvviso spostamento della neve, ma ad avere la peggio sono stati due ragazzi, di cui una donna che è rimasta intrappolata per circa 10 minuti. È successo verso le 11. Sul posto per i soccorsi nel frattempo sono arrivati sia gli uomini del soccorso alpino con una squadra che è in servizio a Bolognola, che i vigili del fuoco, i carabinieri della Compagnia di Camerino, il 118. Al momento sista valutando come trasportare i feriti. Per lui, invece, ecchimosi e contusioni. Sono intervenuti i vigili del fuoco e il Soccorso Alpino, è stato predisposto un punto base avanzato vicino agli impianti sciistici di Pintura di Bolognola per coordinare i soccorsi sul posto. Tecnici di elisoccorso e alcune squadre sono partite con sci e materiale da soccorso in valanga hanno raggiunto gli infortunati e li hanno 'guidati' fino ad un punto più a valle, dove sono stati prelevati da un gatte delle nevi e poi affidati agli operatori sanitari del 118.