Napoli: arriva in scooter e fa fuoco, gambizzato un 17enne

08 Gennaio, 2018, 14:10 | Autore: Menodora Allio
  • Napoli agguato nella notte fuori a un circolo grave un 17enne

Il 17enne è stato colpito da una pallottola a un arto, mentre un'altra pallottola s'è conficcata nella gamba. Ai poliziotti che lo hanno interrogato ha riferito di essere stato avvicinato da un manipolo di giovani a bordo di tre scooter. L'aggressione è avvenuta a Napoli, la scorsa notte intorno all'una.

Un giovane di 17 anni è stato gambizzato a seguito di un agguato mentre si trovava nella notte all'esterno di un circolo ricreativo di via Settembrini, nei pressi di Porta San Gennaro nel centro di Napoli.

Dopo l'agguato, il giovane è stato subito accompagnato da alcuni conoscenti all'Ospedale di Loreto Mare. La vittima è stata raggiunta da un proiettile alla gamba destra e da un proiettile alla gamba sinistra. Per lui una prognosi di 30 giorni ma, secondo quanto riferiscono fonti di Polizia, non è in pericolo di vita. Da uno di loro, senza motivo, come ha spiegato agli agenti, sono partiti i colpi di pistola.

Trasportato al Loreto Mare, la vittima dell'agguato è stata sottoposta a intervento chirurgico nell'ospedale Loreto Mare. In ogni caso, la testimonianza del giovane, raccolta dalla polizia che ieri è intervenuta immediatamente sul posto, sono al vaglio delle autorità.