Whatsapp a pagamento dal 13 gennaio? No, ennesima bufala!

09 Gennaio, 2018, 20:02 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Come recuperare i messaggi cancellati da WhatsApp

WhatsApp non sarà a pagamento a partire dal 13 gennaio 2018.

Gli utenti infatti ricevono un messaggio ingannevole, dove viene richiesto di compilare un semplice modulo con tutti i dati comprensivi di numero di telefono. Se hai almeno venti contatti manda questo messaggio a loro. Così risulterà che sei un utilizzatore assiduo e il tuo logo diventerà blu e resterà gratuito (ne hanno parlato al tg).Whatsapp costerà 0,01€ al messaggio.

A provare a fornire al tutto una parvenza di verità ci pensa poi il riferimento ad un fantomatico telegiornale che, ovviamente, non ha mai diffuso realmente la notizia. Sono tante le novità su WhatsApp, ma sono tante anche le false notizie buttate in rete [VIDEO] per creare il panico tra gli utenti della piattaforma più utilizzata in tutto il mondo. Insomma, anche in questo caso tutti gli elementi contenuti nel testo del messaggio - conferenza stampa di annuncio e nuovo direttore dell'app - sono totalmente inventati.

Naturalmente si tratta di una bufala!