Bologna, è fatta per il ritorno di Dzemaili: domani le visite mediche

11 Gennaio, 2018, 21:19 | Autore: Menodora Allio
  • Saputo sposta Dzemaili a Bologna: «Impossibile tenerlo a Montreal»

Manca ancora la firma, che dovrebbe arrivare sabato mattina, ma è praticamente fatta: Blerim Dzemaili torna al Bologna. Queste le parole del trainer dei canadesi, Garde: "È stato lo stesso Dzemaili a chiedere di tornare a Bologna per ragioni famigliari e sportive. Non volevamo trattenere un giocatore poco convinto di restare qui". Una sensazione partita già dalla prima richiesta di Dzemaili, quella di passare qualche mese in prestito a Bologna per prepararsi al meglio per il Mondiale in Russia, ed esplosa ora che la richiesta era virata verso l'addio definitivo vista la rottura matrimoniale. "Nel suo contratto c'era una opzione che gli permetteva di ritornare a Bologna, è anche una questione familiare e abbiamo capito".

Secondo quanto riferisce Il Resto del Carlino, Dzemaili firmerà un contratto fino al 2020 a 1,5 milioni di euro.

Ma il rientro dello svizzero potrebbe - come anticipato - rappresentare una sliding door tutta rossoblù, con Saphir Taider pronto a fare il percorso inverso. Le visite mediche invece sono state fissate per domani, dopo di che lo svizzero potrà iniziare a lavorare con mister e compagni.