IPhone X spopola in Cina, rubando quote a Huawei, Xiaomi e Samsung

12 Gennaio, 2018, 00:22 | Autore: Abelardo Magnotti
  • iPhone X Plus: rumors annunciano nuova versione per il 2018

A distanza di qualche giorno, è finalmente stato mostrato interamente e, quello che sarà il prossimo smartphone targato Blackview, si è mostrato come un dispositivo esteticamente piuttosto ispirato all'iPhone X. Anche in Giappone, nonostnte il calo di iOS rispetto al 2016 (evidenziato dalla tabella in fondo) i due smartphone che hanno venduto di più a novembre sono stati iPhone X e iPhone 8 (rispettivamente 18,2% e 17,2% del totale). Oggi con circa 500 euro si porta a casa un dispositivo che non fa rimpiangere per nulla la spesa, tutto sommato contenuta, effettuata. C'era addirittura chi riteneva che il colosso coreano potesse decidere di lanciarlo con un po' di anticipo sul mercato per arginare l'eventuale successo di #Iphone X, ma alla fine i tempi sembrano essere quelli consueti per l'uscita del top di gamma della casa asiatica.

Al posteriore, posta in maniera identica all'iPhone del decennale, troviamo la Dual Camera in verticale con il Flash al centro tra i due sensori.

Probabilmente sarà dotato anche della funzione di Face Unlock vista la non presenza del sensore dell impronte digitali e chiaramente non allo standard qualitativo raggiunto da iPhone X! Ciò ha consentito all'azienda di Cupertino di piazzare ben tre modelli in cima alle classifiche di vendita degli smartphone negli USA, battendo il Samsung Galaxy S8 che si è assestato solamente al sesto posto. A questo punto non ci sorprenderebbe sia utilizzabile tramite le gestures utilizzate sul primo iPhone senza tasto Home!

Come per gli altri smartphone Orientali simili, ci riserviamo di poter dire la nostra sull'esperienza d'uso e sulla qualità dello stesso solo in fase di prova.