Jeep Renegade 2018 fuoristrada

12 Gennaio, 2018, 03:13 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Nuova Jeep Renegade

"A seconda delle versioni, Jeep Renegade può essere equipaggiata con Uconnect 5.0" e i nuovi Uconnect 7.0" e Uconnect 8.4" NAV.

Grazie al nuovo sistema Uconnect si possono comandare: il climatizzatore, l'impianto audio e molto altro direttamente dal display. Debutta il nuovo sistema Uconnect con schermi da 5, 7 e 8.4 pollici. Le opzioni integrate consentono di ascoltare web-radio in streaming attraverso Bluetooth e di inserire i propri dispositivi compatibili nelle prese USB o AUX.

"Inoltre, i sistemi Uconnect 7.0" e 8.4" NAV di Jeep Renegade MY 18 propongono l'integrazione con Apple CarPlay, il modo più smart e sicuro per utilizzare l'iPhone durante la guida. Dall'ergonomia al sistema infotainment, è un'evoluzione a tutto tondo.

Su tutti i sistemi Uconnect sono disponibili i servizi Jeep Uconnect LIVE che consentono di visualizzare e controllare una serie di applicazioni tramite il display di Uconnect semplicemente collegando il proprio smartphone al veicolo tramite Bluetooth. Tra queste: la web-radio "Tune In Internet", la piattaforma musicale "Deezer", l'agenzia di stampa Reuters e i canali social Facebook e Twitter.

Optando per la variante top di gamma, quella da 8,4 pollici di diagonale, verrà fornito di serie il navigatore satellitare e una utilissima applicazione, la Jeep Skills, che fornisce informazioni utili su trazione, beccheggio, pressione dell'aria, altitudine e rollio. Sabato 20 e domenica 21 gennaio sarà esposta negli show room la Jeep Renegade 2018, al restyling di metà carriera.

Sin dal lancio suo tratto distintivo, la funzionalità cresce ancora.

La nuova versione della Jeep Renegade propone anche un'inedita console centrale, con spazio incrementato per riporre lo smartphone, nuovi porta-bicchieri e diversi scoparti aggiuntivi per custodire altri piccoli accessori.

I sedili posteriori giovano ora di una porta USB per la ricarica di diversi device posta subito dietro al bracciolo tra i due sedili anteriori. Infine, l'aumento delle funzionalità ha coinvolto anche gli esterni come dimostra la nuova posizione a vista della maniglia del portellone posteriore.

CONSOLlE AGGIORNATA - Per migliorare la praticità, la Jeep ha rivisto anche l'elemento centrale della Renegade. Tra le novità spiccano sia i nuovi materiali per i rivestimenti dei sedili sia il nuovo colore chiaro per la selleria Polar Plunge - come ad esempio la combinazione pelle Ski Grey & Black con impunture Ski Grey sulla versione Limited. Completano la gamma i turbodiesel 1.6 MultiJet II da 95 CV, 1.6 MultiJet II da 120 CV con cambio manuale o trasmissione automatica a doppia frizione DDCT entrambe a 6 marce, e MultiJet II 2,0 litri da 120 CV, 140 CV, oppure da 170 CV abbinato al cambio automatico a nove marce.

Prodotta in Italia nello stabilimento di Melfi, la Jeep Renegade, dal 2014, è il modello di punta del marchio americano nel nostro Paese. Nel 2017 appena concluso, il crossover compatto di Jeep ha raggiunto un totale di 37 mila unità vendute migliorando del 9.6% i risultati, già ottimi, del 2016.