Leonardo Di Caprio nel prossimo film di Tarantino su Charles Manson

13 Gennaio, 2018, 22:24 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Leonardo DiCaprio

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme: l'attore e il regista si ritrovano dopo aver lavorato a Django Unchained nel 2012 per il nuovo film dell'autore di Bastardi senza gloria, che sarà prodotto dalla Sony e ha una data d'uscita fissata ad agosto 2019. DiCaprio interpreterà un attore televisivo disoccupato che proverà a passare dalla tv al cinema. Sarà invece la collaborazione numero 2 con il regista di Pulp Fiction, dopo la parte del perfido latifondista Calvin J. Candie nel western Django Unchained. Il terribile omicidio di Sharon Tate e quattro dei suoi amici da parte del culto di Charles Manson servirà da sfondo alla storia principale. Alla sua storia si intreccia anche quella del suo amico - uno stuntman - che cerca di raggiungere lo stesso obiettivo.

Inoltre, come riporta il magazine Deadline, Tarantino vuole affidare il ruolo della Tate all'australiana Margot Robbie.

Il film sarà ambientato quindi a Los Angeles, nel 1969, e intreccerebbe più piani narrativi, fra i quali quello della vicenda dell'uccisione di Sharon Tate, l'attrice che aspettava un bambino dal marito Roman Polanski. Anche Tom Cruise e Brad Pitt sono stati contattati per dei ruoli imprecisati, mentre il ruolo di DiCaprio non è ancora stato descritto nel dettaglio.