Casa » Sport

Sci, Combinata Wengen: Fill terzo e vince la coppa di specialità

13 Gennaio, 2018, 00:44 | Autore: Ave Pintor
  • Sci Alpino nuovo tentativo a Wengen

Peter Fill, decano della valanga azzurra coi suoi 35 anni, ha conquistato così ben due coppe del mondo di discesa libera consecutive, pur avendo vino appena due gare in tutta la sua carriera. È bastata una seconda manche di tutto cuore del carabiniere azzurro per garantirsi il terzo posto in gara e la vittoria nella specialità. E, allo stesso modo, oggi a Wengen s'è messo in tasca la coppa di Combinata (discesa più slalom), il primo azzurro a conquistarla. Per i colori azzurri, comunque, potrebbero arrivare altre soddisfazioni dalle prove veloci in programma nel wekeend. Lo sciatore alpino classe 1982 ha compiuto una vera e propria impresa nella conquista della prima Coppa del mondo di specialità, infatti nessun italiano era riuscito a vincerla prima di lui. "Il russo Pavel Trikhichev dalla 29a posizione chiude al secondo posto con un ritardo di +0" 96.

"Sono contento per oggi". Ho fatto podio e vinto la coppa di combinata: ora ne ho 3 a casa. per questo sono contentissimo. "In vista di domani spero di recuperare perche' e' stata veramente dura e ora non potro' riposarmi subito, quindo perdero' molto tempo di recupero". Poi una stoccata a chi lo ha criticato nelle ultime settimane e bollato come finito: "Io sul viale del tramonto? Quest'anno e' mancata la fortuna ma oggi ne ho avuta nel precedere Jansrud di un centesimo", ha aggiunto Fill. Le ragazze domani saranno invece impegnate in Austria a Bad Kleinkirchheim dove ci sarà un superG (la discesa è stata spostata a domenica).