Scoperta una scuola stupefacente, 141 chili di droga trovati nell'edificio. 2 arresti

14 Gennaio, 2018, 09:45 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Firenze arrestato con 70 kg di marijuana in macchina					Cronaca	
				13/01/2018				
	
		
	
			
	I carabinieri controllavano i principali snodi stradali

Gli arrestati sono Christopher Michele Cuffari, di 25 anni, e Davide Schillace, di 57, che lavora come bidello in un'altra scuola. Nell'ambito di un servizio volto ad frenare il fenomeno dello spaccio gli agenti della squadra mobile la sera del 10 gennaio scorso passando per il popolare quartiere hanno notato Cuffari, già conosciuto dai poliziotti, transitare a bordo del proprio motociclo, nei pressi di un istitito scolastico e, dopo essersi soffermato a dialogare con individuo a bordo di auto, entrare poi con quest'ultimo all'interno della scuola.

Le affermazioni fatte dall'uomo, successivamente identificato in SCHILLACE Davide, risultavano mendaci avendo il personale della Mobile potuto notare la scena.

L'atto di polizia giudiziaria permetteva di rinvenire all'interno di un contenitore in plastica, n. 3 involucri in cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana dal peso complessivo di kg.3 circa. A quel punto i poliziotti della Mobile hanno deciso di seguirlo e quando Cuffari si è accorto della presenza degli agenti ha prima cercato di dileguarsi e poi, vistosi ormai raggiunto, ha abbandonato i due sacchetti della spesa all'interno dei quali i poliziotti della Mobile hanno trovato due chili di marijuana.

Espletate le formalità di rito, SCHILLACE Davide e CUFFARI Christopher Michele sono stati associati presso la casa circondariale di Catania - piazza Lanza a disposizione dell'A.G. Lo stupefacente immesso nel mercato avrebbe fruttato un guadagno illecito di un milione.

Ciao, ti invito o a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla.

Consigliato: