Scandalo su Weber e Testino

15 Gennaio, 2018, 04:06 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Molestie sul set accusati i grandi

Mario Testino e Bruce Weber, due dei più importanti fotografi di moda al mondo sono stati accusati di molestie sessuali da numerosi modelli.

La Wintour ha espresso particolare indignazione per le vicende che hanno coinvolto due amici personali: "Credo nel valore del rimorso e del perdono", ha detto: "Ma queste accuse sono serie".

Il peruviano Testino, 63 anni, è uno dei più apprezzati fotografi di moda. Condé Nast, editore del magazine, a seguito delle accuse ha annunciato che non lavorerà più con i due fotografi.

Al numero di febbraio di Vogue risalgono gli scatti della tennista Serena Williams con la figlia neonata.

In tutti i casi i modelli hanno spiegato che accettare le attenzioni non gradite era la valvola per una brillante carriera, respingerle significava rovinarsi le chance di un futuro nella moda. Locke ha raccontato che, durante una sessione fotografica, Testino fece uscire lo staff dalla stanza e salì sul letto dove il modello veniva fotografato, mettendosi sopra di lui e dicendo: "Io sono la ragazza, tu sei il ragazzo". Il modello ha raccontato di aver lasciato la stanza.

Un ex assistente del fotografo, Hugo Tillman, ha evocato un'esperienza simile, mentre un altro, Roman Barrett, l'ha accusato di avergli toccato la gamba e di essersi masturbato davanti a lui. Altri 15 modelli, attuali o del passato, hanno anche accusato Bruce Weber di molestie sessuali. La compagnia ha inoltre annunciato di aver iniziato a formulare un codice di condotta per proteggere i modelli dagli abusi sessuali a ottobre.