Questa lettera "uccide" l'iPhone: il nuovo bug

16 Febbraio, 2018, 13:56 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Questa lettera

Come ipotizzato e sperato, dal momento che avevamo esortato il colosso di Cupertino a rilasciare un fix nel minor tempo possibile per far rientrare il grave disservizio, che va ad intaccare sull'esperienza utente, Apple ha annunciato che correggerà il bug in anticipo rispetto alla release di iOS 11.3.

Nello specifico, tale bug segnalato ben 3 giorni fa, prevede che - ricevendo un messaggio che contenga il carattere in questione - le principali applicazioni di messaggistica e posta, tra cui Messenger, Outlook, WhatsApp, e Twitter, si chiudano resistendo a qualsiasi tentativo di riavvio (fatta eccezione, a quanto pare, per Skype e Telegram).

Inoltre se il carattere è inviato con l'app chiusa e con le notifiche abilitate crasha l'intera springboard e in casi estremi provoca il bootloop del sistema.

Se avete un iPhone con un sistema operativo iOs 11 non aprite assolutamente il messaggio con un carattere indiano: si tratta di un bug che è in grado di mandare in crash il vostro smartphone Apple e le sue app. Apple ha spiegato di essere a conoscenza del problema e di volerlo risolvere all'interno di un aggiornamento software che sarà rilasciato prima del lancio di iOS 11.3 atteso per questa primavera.

iOS 11.3 è destinato a risolvere i problemi più gravi, introdurre qualche funzionalità e soprattutto lo switch che consentirà di disabilitare il sistema che rallenta gli iPhone in automatico in base allo stato di degrado della batteria.

Questo bug si rivela pericoloso per chi possiede un iPhone, dato che come svelato da Mobileworld.it e The Verge, è sufficiente visualizzare un particolare carattere indiano affinché lo smartphone smetta di funzionare.