Ballando con le stelle 2018, Guillermo Mariotto: 'Selvaggia urta le altre donne'

12 Marzo, 2018, 03:57 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti

Già, perché Adinolfi aveva puntato il dito contro il format condotto da Milly Carlucci: "Imbarazzante e grottesco lo spettacolino del povero Raimondo Todaro a Ballando con le Stelle, Zazzaroni prova a dire la verità e viene inutilmente rimbeccato". Così, lo stilista prestato alla televisione, a poche ore dall'inizio della nuova stagione - che prende il via il 10 marzo 2018 - lancia una bella frecciata alla collega facendo delle considerazioni sul suo atteggiamento polemico e sprezzante con le donne, assai diverso con quello che solitamente sfodera quando si trova a confrontarsi con concorrenti uomini. Però, se Alba dovesse un domani condurre un nuovo programma non ci penserebbe due volte a prendere la Lucarelli visto che come opinionista, è bravissima a fare la provocatrice. A tal proposito, Mariotto esprime la sua opinione.

'Raramente sono contrario a quel che dice, è una donna molto intelligente' - ha spiegato Mariotto in un'intervista al settimanale Spy - 'Non dice mai cose false o fasulle'.

Detto questo, Guillermo Mariotto rassicura il pubblico del programma di Rai Uno sostenendo che, a prescindere dai modi con cui si commentano le esibizioni, loro continueranno a votare con giudizio: "I concorrenti a Ballando con le Stelle vanno giudicati per quel che fanno sulla pista da ballo, il resto non va toccato". "La blogger del Fatto Quotidiano ha ritenuto che non fosse solo un gioco televisivo, ma motivo di diffamazione". Selvaggia Lucarelli ritiene inaccettabile non quanto accaduto durante la trasmissione, ma la deriva social della disputa online dove Alba Parietti la attacca con termini come "zecca", "mitomane" e "buffona".