Casa » Sport

Bari, Grosso: "Sfruttare al meglio questo jolly. Galano è uno dei 23"

13 Marzo, 2018, 23:14 | Autore: Ave Pintor
  • A Forte replica Brienza Bari- Spezia 1-1

Aquilotti in campo con un 4-3-1-2 ricco di novità, a cominciare dalla difesa, dove, davanti a Di Gennaro, scendono De Col, Capelli, Giani e Augello, centrocampo formato invece da Pessina, Juande e Mora, con Mastinu dietro la coppia Forte - Granoche.

Dopo il pareggio interno con la Pro Vercelli, il Bari non va oltre il pareggio anche contro lo Spezia, nel recupero della ventottesima giornata rinviata a causa delle condizioni climatiche avverse. Il Carpi è a quota 41, a sole tre lunghezze dal Parma. Galano, è uno dei 23 giocatori che ho a disposizione. Sesta rete in campionato per l'ex attaccante del Perugia, la seconda consecutiva dopo quella contro la Ternana. Spezia e Cittadella non sono partite verità, per me è ancora presto.

Lopez per Mora il primo cambio di Gallo, a testimonianza della volontà dell'allenatore di Bollate di difendersi, non disdegnando però al tempo stesso la spinta in fase di contropiede. Nella ripresa però arriva il pari del Bari con il neo entrato Brienza al 26' preciso nella conclusione appena sotto la traversa.

Il Bari è una squadra che ha nelle sue caratteristiche principali il possesso ed il saper addormentare la gare per poi colpire nel momento più propizio, quindi noi dovremo essere bravi ad interpretare l'incontro, cercando di sfruttare al massimo le occasioni che riusciremo a creare e che il Bari ci concederà.

È il giorno di Bari-Spezia, un 'jolly' che i biancorossi non possono sbagliare: così mister Grosso ha definito il recupero che questa sera andrà in scena al San Nicola alle ore 18.00.