Padoan: pesa in Eurozona incertezza situazione politica Italia

14 Marzo, 2018, 05:27 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Padoan: pesa in Eurozona incertezza situazione politica Italia

"Abbiamo parlato dei prossimi passi dell'Unione bancaria". "Ho ribadito che la posizione mia personale e del governo uscente non è cambiata".

(Teleborsa) - Il governo uscente sta lavorando solamente al quadro tendenziale. Secondo Padoan, la Commissione si è detta pronta ad aspettare: "In questi due giorni ho incontrato Dombrovskis, Moscovici e Centeno per informarli del lavoro che in Italia stiamo facendo sulla scrittura di un documento di quadro macro tendenziale e del fatto che implicitamente, finché non ci sarà un nuovo governo, la Commissione deve attendere l'invio del documento programmatico che è compito nuovo governo redigere".

Quanto alla presentazione del nuovo programma di finanza pubblica, "le forze politiche ovviamente sono sovrane: il documento verrà presentato al Parlamento e ci sarà un dibattito" con diverse proposte politiche; "ma per quanto mi riguarda e riguarda il mio governo, il mio compito si ferma al quadro tendienziale", ha ripetuto Padoan. La situazione politica italiana sta rendendo difficile stilare il documento, ma il vice-presidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, ha fatto sapere che sarebbe sufficiente un testo "tecnico". "Credo che sia la risposta più onesta, gli ho descritto tutte le ipotesi sul tappeto, descrivendo più o meno la distribuzione dei voti tra i vari partiti politici", ha aggiunto il ministro, neo eletto senatore. "Tutti (all'Eurogruppo e all'Ecofin, ndr) mi hanno chiesto cosa succederà in Italia e gli ho detto 'non lo so'".