Generali: utili 2017 in crescita, titolo in rialzo a piazza Affari

16 Marzo, 2018, 02:29 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Tutti i numeri di Generali nel 2017 utile oltre i 2 miliardi

I premi complessivi nel 2017 sono scesi dello 0,2% a 68,54 miliardi di euro, per effetto del calo registrato nel ramo vita (-1%).

"Gli eccellenti risultati che presentiamo oggi confermano la validità e l'efficacia del nostro piano strategico nell'attuale contesto di mercato. Siamo quindi perfettamente posizionati per raggiungere tutti gli obiettivi che ci eravamo fissati per il 2018".

Il risultato operativo del gruppo assicurativo triestino raggiunge il livello record di 4.895 milioni, in crescita del 2,3%, grazie al positivo andamento del segmento vita, alle attività di Investments, Asset & Wealth Management e alla riduzione dei costi (-200 milioni nei mercati maturi). Il dividendo proposto dal Consiglio di Amministrazione di Generali SpA, a 0,85 euro unitari, cresce invece del 6% rispetto ai 0,80 euro unitari pagati l'anno scorso agli azionisti a valere sui risultati dell'esercizio di bilancio 2016. "L'eccellenza tecnica nei rami danni e vita, i risultati delle attività di Investments, Asset & Wealth Management, il raggiungimento della riduzione dei costi con due anni di anticipo hanno consentito di migliorare ulteriormente il risultato operativo, il più alto di sempre".

Per quel che riguarda gli altri dati economici e finanziari relativi all'esercizio 2017 di Generali, l'utile netto di è attestato a 2,1 miliardi di euro, come sopra accennato, con un aumento anno su anno pari all'1,4%, mentre l'Operating RoE, al 13,4%, risulta essere in linea con l'obiettivo del piano strategico sopra il 13%. "Il valore di un miliardo fissato come obiettivo sarà probabilmente superato".

"Guardo a quello che sta succedendo con grande attenzione ma anche con grande fiducia". Le istituzioni italiane in passato sono sempre state molto solide e lo saranno anche in futuro. "Io non vedo le elezioni come un rischio", ha aggiunto.