Italiaonline, in 200 presidiano la Prefettura. Chiamparino: "Licenziamenti congelati per 3 settimane"

20 Marzo, 2018, 16:13 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Italiaonline i 400 licenziamenti congelati per 3 settimane

"Si capira' subito -ha aggiunto facendo riferimento ai tavoli che iniziano lunedi'- se l'intenzione dell'azienda e' dilatoria e solo di allungare il brodo o si vuole usare questo tempo per trovare soluzioni e un piano industriale serio".

Uno stop, a quanto riferito dal presidente Chiamparino all'uscita dal Mise, ottenuto dal ministro Calenda per avviare una fase interlocutoria e fare le opportune verifiche su modalità e tempistiche della cig.

"Apprezziamo il congelamento del piano industriale".

Presidio di Italiaonline questa mattina davanti alla Prefettura di Torino. Alcune centinaia di lavoratori sono invece in cassa integrazione a zero ore. "Vedremo se l'azienda è pronta a rimettere in discussione un piano che non è accettabile".

Italiaonlione è la seconda grande crisi aziendale in pochi mesi per Torino, dopo il caso Embraco, i cui 500 licenziamenti sono stati confermati e poi congelati fino a Natale. Tanti i cartelli e gli striscioni contro la chiusura della sede di Torino e i licenziamenti: "È nata a Torino, qui deve rimanere".

A proposito del tavolo di lavoro che si terrà al Mise, la sindaca s'è detta d'accordo: "Quella di Italiaonline è una questione nazionale, il Mise ha fatto bene a scendere in campo".