Apple raggiunge quota 100% rinnovabili per tutte le sue strutture

10 Aprile, 2018, 21:39 | Autore: Abelardo Magnotti
  • DC NE APW 092417 758 1 Edit max 1000x1000 jpg

Il traguardo coinvolge strutture in 43 Paesi fra punti vendita, uffici e centri dati.

Vogliamo lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato.

Un traguardo che rende orgoglioso soprattutto il ceo Tim Cook che commenta così il raggiungimento dell'obiettivo 100% rinnovabili.

Questi sottolinea che Apple "continuerà a spingersi oltre il limite di ciò che è possibile con i materiali nei nostri prodotti, nel modo in cui li ricicliamo, con le nostre strutture e con il nostro lavoro con i fornitori per trovare nuove fonti di energia rinnovabili, sempre più creative e all'avanguardia, perché sappiamo che il futuro dipende da questo". Tutta la società e i suoi partner stanno costruendo impianti per la produzione di energia rinnovabile in tutto il mondo, migliorando l'offerta di energia per le comunità locali, gli stati e interi Paesi.

Grazie a questo incredibile sforzo i produttori di energia possono sviluppare nuovi impianti di produzione di energia rinnovabile che altrimenti non potrebbero esistere.

La Mela sostiene di avere 25 progetti operativi di energie rinnovabili in tutto il mondo, per un totale di 626 megawatt di capacità di generazione.

Tra i progetti più importanti da questo fronte figurano i pannelli solari montati sul tetto dell'Apple Park, i parchi solari ed eolici in Cina, impianti a Reno, Nevada e Maiden, nella Carolina del Nord, ed oltre 300 sistemi solari in Giappone e 800 a Singapore. È di ieri la notizia che il big dell'elettronica ha portato termine la propria rivoluzione verde passando a un'alimentazione fornita al 100% da energie rinnovabili. Otto anni fa l'utilizzo delle rinnovabili da parte della Mela si attestava sul 16% circa mentre oggi la totalità del suo business poggia su fonti di energia che si rigenerano in tempi brevi se confrontati con i tempi caratteristici della storia umana. Nel 2017 sono stati prodotti 286 megawatt di energia solare fotovoltaica. E dal 2011, grazie ai progetti di energia rinnovabile, Apple ha ridotto del 58% le emissioni di gas serra delle sue strutture nel mondo, ed evitato che quasi 2,2 milioni di tonnellate di CO2 finissero nell'atmosfera.