World press photo of the year, il vincitore è Schemidt

13 Aprile, 2018, 22:32 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Oggi alle 09:57

L'immagine del fotografo venezuelano dell'Agence France-Presse mostra un ragazzo in fiamme che scappa durante una manifestazione di protesta del 3 maggio 2017 contro il presidente Nicolás Maduro, a Caracas.

Il vincitore è stato annunciato al World Press Photo Awards Show ad Amsterdam nel corso dell'esclusiva cerimonia di premiazione del concorso nato in Olanda nel 1955. Il ragazzo nella foto è sopravvissuto all'incidente con ustioni di primo e secondo grado, si chiama José Víctor Salazar Balza e ha preso fuoco a causa dell'esplosione del serbatoio di una motocicletta della polizia. C'è colore, movimento, è molto ben composta, ha forza.

È di Ronaldo Schemidt la foto vincitrice al World Press Photo of the year.

La foto - che si è aggiudicata anche il primo posto nella categoria Spot News - è stato selezionato tra le sei finaliste annunciate il 14 febbraio scorso.

Quando un'immagine racconta più di mille parole. Sono state 73.044 le foto in lizza per il premio, presentate da 4.548 fotografi provenienti da 125 diversi Paesi.

Protagonisti saranno i vincitori italiani 2018 di Wpp: Gianluigi di Sturco, secondo nella categoria Storie d'attualità, Luca Locatelli, secondo categoria Ambiente, Francesco Pistilli, terzo nella categoria General News, Fausto Podavini, secondo categoria Progetti a lungo termine, e Alessio Mamo, secondo nella categoria People News.