Enel espande la partnership con il campionato di Formula E

14 Aprile, 2018, 18:31 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Pubblicato il 12/04/2018       Autore Redazione GreenCity

Enel spande la partnership per la Formula E e, oltre a rinnovare per altri 5 anni l'accordo come Official Power Partner, diventa Official Smart Charge Technology fornendo i sistemi di ricarica che permetteranno di caricare direttamente ai box le nuove monoposto di seconda generazione che riusciranno a compiere l'intera gara con una sola ricarica, senza bisogno del cambio di vettura a metà come avviene ora. Alla conferenza al Palazzo dei Congressi hanno partecipato Francesco Venturini, responsabile Enel X, Ryan O'Keeffe, responsabile della Comunicazione di Enel e Alejandro Agag, Ceo Formula E. "A partire dal prossimo campionato e fino al 2023 Enel quindi "fornirà la tecnologia, i prodotti e i servizi per la ricarica delle monoposto elettriche di seconda generazione". "A tre anni dall'avvio della collaboraziione con Formula E, l'annico dell'espansione della partnership è un altro passo in avanti per le nostre attività nell'ambito della mobilità elettrica. La collaborazione tra Enel e Formula E conferma ancora una volta l'impegno del Gruppo nella promozione costante dello sviluppo della mobilità elettrica a livello globale continuando a studiare e realizzare soluzioni tecnologiche innovative nell'ambito del trasporto sostenibile".

Alejandro Agag, Fondatore e Amministratore Delegato di Formula E dichiara: "E' il momento giusto per annunciare l'estensione della nostra partnership di successo con Enel nella città dove si correrà la gara e dove l'azienda ha la propria sede".

"Il Campionato ABB FIA Formula E vuole superare i limiti nel campo dell'elettrificazione col contributo di Enel e della sua tecnologia di ricarica veloce, che ci sta aiutando nel portare l'innovazione a livello globale con un impatto duraturo - ha spiegato Alejandro Agag - Il Motorsport si basa sui tempi per battere il cronometro e gli avversari". Nell'occasione, è stata rinnovata anche la componentistica elettromeccanica della cabina elettrica di via Magnani all'interno della quale sono stati installati apparecchi motorizzati per la telegestione dell'impianto che garantiranno migliore qualità del servizio e tempi più rapidi di ripristino in caso di disservizio. L aricerca della velocità è inoltre necessariatquando si ricaricano le automobili: "sulla pista, sulle strada e in futuro nelle proprie abitazioni". Sia il nuovo caricatore sia la nuova vettura saranno esposti in anteprima presso la stand dell'Allianz Village del Gran Premio di Roma.

Enel sarà inoltre presente anche all'interno dell'eVillage, con uno spazio dedicato esclusivamente alla mobilità elettrica. Oggi, martedì 10 aprile, E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, procederà al restyling completo degli impianti elettrici che forniscono alimentazione elettrica a La Rotta e alle aree limitrofe.