Fermato al traforo del Monte Bianco un furgone carico di tritolo

14 Aprile, 2018, 00:25 | Autore: Menodora Allio
  • Fermato al traforo del Monte Bianco un furgone carico di tritolo

Dentro il mezzo, infatti, gli agenti della squadra mobile di Milano hanno trovato due chili di tritolo e altrettanti detonatori.

Stamattina, un furgone proveniente dalla Francia è stato fermato dalla Polizia italiana al traforo del Monte Bianco. Si tratta di un uomo dell'Est Europa nei confronti del quale sono attualmente in corso una serie di accertamenti per appurare il tipo di materiale che trasportava a bordo del furgone, un Mercedes sprinter di colore bianco. La notizia arriva in concomitanza a quella relativa ad un rafforzamento dei controlli al traforo del Monte Bianco, sia in entrata che in uscita dal territorio nazionale. Al momento gli inquirenti e gli investigatori escludono ogni collegamento con il terrorismo internazionale, anche se non è ancora chiaro l'origine e la destinazione dell'esplosivo. L'operazione compiuta all'alba di oggi è stata condotta con la collaborazione della polizia di frontiera e ha visto anche l'intervento degli artificieri. Sul posto il procuratore capo di Aosta, Paolo Fortuna, e il sostituto procuratore Luca Ceccanti.

A condurre le operazioni la Squadra Mobile di Milano.

Alla guida del furgone c'era un cittadino bosniaco incensurato di 56 anni.