Casa » Sport

Ferrari: Raikkonen telefona al meccanico ferito

14 Aprile, 2018, 12:41 | Autore: Ave Pintor
  • Bahrain il punto Ferrari sulla prima fila Rossa

"L'operazione è andata bene, voglio ringraziare tutte le persone che hanno chiesto di me e si sono preoccupate. Sono un grande grazie".

Secondo quanto riportato da Maurizio Arrivabene, il meccanico colpito dalla posteriore sinistra della Rossa di Raikkonen ha riportato la frattura di tibia e perone. Felicissimo sul podio Sebastian, che non stava nella pelle e che con due vittorie in due gare capeggia la classifica del mondiale piloti. Alla fine del cambio gomme Raikkonen è ripartito e, senza accorgersene, ha investito un meccanico, Francesco Cigarini. Due gare consecutive la Ferrari non le vinceva addirittura dal 2010 con Fernando Alonso, quando vinse GP di Monza e di Singapore.

Colpisce, infatti, il modo in cui la vittoria è arrivata. Bottas non riesce a migliorarsi nonostante il miglior secondo settore assoluto, Hamilton addirittura abortisce il giro e allora è duello tutto in Rosso. Questo vuol dire che domani potrebbero anche provare a tentare una strategia sua una sosta sola. Zero punti in cascina per l'altro ferrarista, Kimi Raikkonen, ritirato per un clamoroso incidente in pit lane conclusosi con l'infortunio di un meccanico del Cavallino.

"Non so in che condizioni si trovi, sicuramente non sono grandiose". Una giornata nata bene per le rosse, diventata poi problematica. Il finlandese è stati invece costretto al ritiro per l'errore nella sostituzione del pneumatico posteriore sinistro. Il meccanico è stato portato al centro medico del circuito di Sakhir. Ci deve essere stato, quindi, almeno un equivoco durante in Pit stop.

Inizia subito con problemi per entramble le Red Bull il Gran premio del Bahrain. Quella di Ricciardo si ferma improvvisamente nel deserto. Ma dopo un po' si ritira anche lui.

Intanto Vettel è partito in testa, mentre Raikkonen è terzo, perché è stato superato dalla Mercedes di Bottas. Quarto posto per Max Verstappen, che ritrova il sorriso dopo un inizio stagionale disastroso. Il francese della Haas partirà proprio davanti al suo compagno Kevin Magnussen che, da primo eliminato della Q2, partirà in sesta fila accanto ad Esteban Ocon.

Alle 17 in Bahrain ci si gioca la Pole.

E' terminata la terza e ultima sessione di prove libere del Gp della Cina. Tra di loro si è inserito Sergio Perez, con una Force India che ha dato la sensazione di aver fatto un passo avanti rispetto alle prime due uscite stagionali.