Casa » Sport

Torino, Cairo: "Belotti? Resterà con noi"

14 Aprile, 2018, 11:44 | Autore: Ave Pintor
  • Cairo a CM: 'Belotti? Il Milan l'ha chiesto, ma ora me lo tengo. Niang...'

"Stiamo lavorando bene e vogliamo continuarlo a farlo, per noi è molto importante investire nel settore giovanile, vogliamo trasmettere i giusti valori ai nostri giocatori". Di Andrea ne abbiamo parlato l'anno scorso.

Il presidente del Torino ha poi parlato delle offerte ricevute per Niang, acquistato la scorsa estate proprio dal Milan e autore fino a questo momento di una stagione in chiaro-scuro: "Ho rifiutato offerte per Niang anche superiori a quanto l'ho pagato".

E' un Urbano Cairo su di giri quello che ha lasciato il "Meazza" di Milano, dopo la vittoria della Coppa Italia da parte della squadra Primavera granata.

Infine, Cairo ha espresso il suo pensiero sull'episodio che ha visto coinvolta la Juventus, mercoledì in Champions League: "Posso dire che quel rigore al Torino non l'avrebbero mai fischiato a favore, ma l'avrebbero fischiato contro, e che alla Juve quel rigore l'avrebbero sicuramente dato a favore e in Italia non l'avrebbero dato contro". Inevitabili, dunque, le domande su Andrea Belotti e sul tentativo del Milan di strapparlo al Toro: "Ci siamo salutati cordialmente. I rossoneri adesso non lo richiederanno e io me lo voglio godere, quest'anno ha praticamente perso tre mesi, adesso torna ad essere in forma". Ha avuto due infortuni pesanti che lo hanno condizionato, ma ora sembra ritrovato. Ma ha avuto momenti eccellenti in questa stagione come quando ha sostituito Belotti da centravanti che forse è il ruolo che gli è più congeniale.