Governo, ultimatum Salvini a Berlusconi e Di Maio: "Avete rotto le p..."

15 Aprile, 2018, 15:36 | Autore: Menodora Allio
  • Di Maio mai fiducia a un governo Salvini-Berlusconi-Meloni

Come vi avevamo anticipato, l'escalation militare in Siria ha determinato una brusca accelerazione nelle trattative per la formazione del nuovo governo. "Apprezzo l'intervento di Gentiloni che non ha concesso le nostre basi". E lancia una sorta di 'ultimatum' agli alleati di Forza Italia e ai dialoganti 5 stelle ai quali chiede di fermare insulti, ritirare veti e unirsi per la formazione dell'unico governo possibile, quello tra centrodestra e 5 stelle. "Il buon vino - ha replicato - si offre a tutti". Avevo gioito per la Roma e pensavo che se dopo il Barcellona avessimo eliminato il Real Madrid, ci saremmo presi una piccola rivincita dopo l'esclusione dai Mondiali, battendo i migliori club della Spagna. Non capisco le polemiche e i toni. "Quindi per noi non si può prescindere da un governo che abbia una guida di centrodestra".

"Fino a che qualcuno, come il mio alleato Berlusconi o Di Battista, usa l'insulto non se ne esce".

Il 'capitano' leghista ribadisce infine che non e' disposto ad alcun governo con il Pd e chiarisce la sua contrarieta' a un eventuale esecutivo di larghe intese. "Sono orgoglioso di questo perché in questo record c'è un pezzo del nostro lavoro".

Il governatore della Liguria Giovanni Toti intanto, su La7, ha dichiarato che Salvini rispetto a Forza Italia ha "la chiarezza nel messaggio, la capacità di individuare i problemi degli italiani e la capacità di coinvolgere la classe dirigente del suo partito sul territorio e di rinnovarla". "Per il governo io sono pronto", ha aggiunto. Il presidente del Senato, Casellati. Lunedi' invece trascorrera' tutta la giornata in Molise, dove tornera' anche giovedi' sera mentre domenica ha in agenda un appuntamento elettorale a Triestra.