Casa » Sport

Le formazioni ufficiali di Atalanta

15 Aprile, 2018, 00:28 | Autore: Ave Pintor
  • Le formazioni ufficiali di Atalanta

Dopo la tre giorni di Coppe europee dal sapore dolceamaro, ritorna il campionato con la 32° giornata.

Inter che arriva dalla sconfitta contro il Torino degli ex Mazzarri e Ljaic. Indisponibili: Ilicic, Spinazzola, Rizzo. Grande assente del match sarà il rinato Brozovic, squalificato. Torna poi Caldara, che dovrebbe affiancare Toloi e Masiello in difesa a protezione di Berisha.

A disposizione: 91 Gollini, 31 Rossi, 9 Cornelius, 21 Castagne, 23 Melegoni, 28 Mancini, 32 Haas, 95 Bastoni, 97 Elia.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Santon, Skriniar, Miranda, D'Ambrosio; Valero, Gagliardini; Cancelo, Rafinha, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Lisandro Lopez, Santon, Candreva, Pinamonti, Eder. Sul capovolgimento di fronte primo squillo dell'Inter con Perisic, ma Berisha vola e mette in corner, nel finale ancora meglio l'Atalanta, che fa possesso ma rischia tenendo la difesa altissima e sul tramonto del primo tempo ancora Perisic fallisce in contropiede la chance per lo 0-1: si va al riposo in parità. In totale i precedenti tra le due squadre, nella massima serie, raggiungono l'esorbitante numero di 113. I nerazzurri di Milano sfidano quelli di Bergamo nella gara valida per la 32esima giornata di Serie A alle ore 20.45. L'ultima vittoria dei milanesi a Bergamo risale al febbraio 2015, quando il biscione riuscì a imporsi per 4˗1 grazie alle reti di Shaqiri, Palacio e la doppietta di Guarin, di Maxi Moralez la rete della Dea. Poi nella ripresa, quando i bergamaschi sono calati, l'Inter non ha avuto la forza di trovare quell'acuto vincente che avrebbe significato tantissimo: c'è andato vicinissimo Rafinha Alcântara, ma il suo sinistro è finito alto non di poco per una delle tante opportunità buttate al vento in queste ultime tre partite. Sono 5 i nerazzurri in diffida di cui 2 in campo titolari stasera. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Vivenzi e Lo Cicero, mentre il quarto uomo sarà Calvarese. Per quanto riguarda gli addetti al VAR, infine, il compito è stato affidato a Damato e a Ranghetti.

Atalanta Inter sarà visibile in diretta tv sia sui canali della televisione satellitare, sia sul digitale terrestre.