Avicii è morto: il DJ aveva solo 28 anni

20 Aprile, 2018, 21:39 | Autore: Cleonico Iarussi
  • È morto il dj Avicii, aveva 28 anni

"È con profondo dolore che annunciamo la perdita di Avicii" ha comunicato il suo manager.

È morto all'età di 28 anni il dj svedese Avicii, che ha collaborato con artisti del calibro di Madonna e dei Coldplay. Non sono ancora note le cause della morte.

La famiglia è devastata e chiedie a tutti di rispettare il loro bisogno di privacy in questo momento difficile.

"È stato trovato morto a Muscat, nell'Oman, questo venerdì pomeriggio". Aveva già vinto due Mtv Music Awards, un Billboard Music Award e conquistato due nomination ai Grammy.

Avicii, all'anagrafe Tim Bergling, è stato un pioniere della Edm (Electronic Dance Movement). Ma Avicii divenne famoso in tutto il mondo nel 2013 grazie al brano "Wake me up", diventando uno dei dj più pagati del panorama musicale internazionale.

Avicii in sanscrito vuol dire "senza onde" e nel buddismo rappresenta l'ultimo livello dell'inferno. Una delle sue canzoni più famose, "Levels", fu una delle più grandi hit del 2011. La tragedia della sua morte arriva proprio pochi giorni dopo la nomination ai prossimi Billboard Music Award per il suo album Avicii (01).