Casa » Sport

Napoli, Sarri non scioglie le riserve e il Chelsea torna alla carica

29 Aprile, 2018, 01:39 | Autore: Ave Pintor
  • Napoli, Sarri non scioglie le riserve e il Chelsea torna alla carica

Ecco perché, in attesa del colloquio con il tecnico (vincolato fino al 2020 ma con una clausola rescissoria da 8 milioni valida fino al 31 maggio), il Napoli si starebbe guardando intorno per non farsi trovare spiazzato nel caso si interrompa il sodalizio che ha portato gli azzurri a tre qualificazioni Champions e li tiene più che mai in corsa per lo scudetto a quattro giornate dalla fine. Lagente di Maurizio Sarri, Alessandro Pellegrini, è stato nei giorni scorsi proprio nella capitale inglese per incontrare dirigenti del Chelsea. E come se non bastasse poi il Chelsea potrebbe mettere a disposizione del tecnico una cifra super per il mercato, assicurandogli in primis la possibilità di contare anche oltremanica sui due pupilli Koulibaly-Hysaj per un doppio affare da più di 150 milioni di euro. Solo per il primo, riferisce il quotidiano, c'è bisogno di 100 milioni di euro per strapparlo al Napoli. L'agente di Hysaj, Mario Giuffredi, ha già parlato anche con il Chelsea.

Lo riferisce in queste ore 'L'Equipe', secondo cui il 52enne francese sarebbe uno dei principali indiziati a guidare il Chelsea nella prossima stagione. Sponda Napoli, le alternative in caso di addio di Sarri restano Emery, Fonseca e Benitez per un clamoroso ritorno. Per Aurelio De Laurentiis Sarri rappresenta la priorità.