"Errore nel sistema, cambiate le password" — Twitter agli utenti

04 Mag, 2018, 09:22 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Schermata

Nonostante questo, il social ha consigliato fortemente ai circa 330 milioni di iscritti di modificare la propria password. Una richiesta che prende le mosse dal fatto che la password viene mostrata per intero nei sistemi interni dove tutte le parole chiave vengono conservate. La pratica di Twitter è quella di archiviare le password crittografate, o hash, in modo che siano illeggibili anche per i dipendenti dell'azienda, ha spiegato in un post il cto di Twitter, Parag Agrawal.

"Abbiamo riscontrato questo errore da soli, rimosso le password (dal registro) e stiamo implementando piani per evitare che questo bug si verifichi di nuovo". La compagnia di San Francisco non ha specificato quante password sono state esposte o per quanto tempo il baco ha reso i dati vulnerabili allo snooping, cioè alla possibilità di prendere controllo dell'identità o del profilo di un'altra persona. "Abbiamo risolto il problema e non ci sono indicazioni di furto o di cattivo uso". Lo dichiara la piattaforma social che invita a cambiarle, pur precisando che si tratta "di un eccesso di prudenza". Al momento, precisa Twitter, non ci sono elementi per ritenere che le password possano essere state violate, ma si raccomanda di intervenire "urgentemente" modificando le proprie credenziali d'accesso.