Sciopero aerei, martedì difficile per i voli

08 Mag, 2018, 14:18 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Palermo, cento voli cancellati tra Palermo e Catania per lo sciopero dei controllori di volo

Si tratta in realtà di due agitazioni nazionali, la prima dalle 10 alle 18 indetta dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Uil Trasporti e Unica, e la seconda dalle 13 alle 17 indetto da Fit-Cisl e Ugl-Ta. Che si aggiunge allo sciopero continuo che si sta svolgendo anche in Francia, sia da parte di Air France che di Sncf, che perturba i cieli transalpini (leggi qui) e che ha portato all'annuncio delle dimissioni del Ceo Jean-Marc Janaillac (leggi qui).

Dalle 10 alle 18 è previsto anche lo sciopero delle imprese di handLinateg, proclamato da Filt, Fit, Uiltrasporti e Ugl-Ta. Diverse le cancellazioni preventive messe in atto dalle compagnie aeree e, secondo i dati parziali dell'Enac relativi a 8 regioni, sono 437 i voli cancellati negli scali di Lazio, Emilia Romagna, Calabria, Marche, Umbria, Abruzzo, Puglia e Basilicata. Se quindi dovete partire o prendere un aereo proprio oggi è bene dare un'occhiata alle modalità di sciopero aereo e agli orari in cui i controllori di volo incroceranno le braccia.

La Gesap, che gestisce lo scalo Falcone-Borsellino, ha reso noto l'elenco dei voli cancellati da a per Palermo.

EasyJet: Palermo-Malpensa delle 9.15; il Palermo-Londra Gatwik delle 10.20; il Palermo/Londra Luton delle 12.15; il Palermo Malpensa delle 16.55.

Per quanto riguarda gli arrivi.

Alitalia: Linate Palermo delle 14.15; il Linate Palermo delle 11.55; il Linate Palermo delle 16.35; il Fiumicino Palermo delle 13; il Fiumicino Palermo delle 14.25; il Fiumicino Palermo delle 11.10; il Fiumicino Palermo delle 18.40.

La low cost Vueling ha cancellato 32 voli e lista è pubblicata sul sito.

Nel giorno dello sciopero dei controllori di volo dell' Enav, Ryanair fa sapere di aver cancellato un certo numero di voli e, nell'invitare i passeggeri a controllare lo status del loro volo sul sito della compagnia, li incoraggia anche a firmare una petizione online contro gli scioperi dei controllori di volo. Intanto l'Enac (Ente nazionale per l'aviazione civile) ricorda sul proprio sito che "durante gli scioperi vi sono le fasce orarie di tutela, dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21, nelle quali i voli devono essere comunque effettuati".