Lenovo dichiara guerra al notch: Z5 sarà "tutto schermo"?

14 Mag, 2018, 19:50 | Autore: Abelardo Magnotti
  • Lenovo Z5, lo schermo occuperà il 95% della superficie frontale

Il Lenovo Z5 potrebbe rifarsi al Vivo Apex, che utilizza una fotocamera a scomparsa sul profilo superiore, allo scopo di ridurre le cornici al minimo, pur richiedendo ancora un profilo inferiore per nascondere i controlli del display OLED.

Il Vp del Gruppo Lenovo, il signor Chang Cheng, ha rilasciato pochissime dichiarazioni in merito alla struttura di questo nuovo smartphone, proprio per non rovinare la sorpresa e lasciare a bocca aperta il pubblico, ma comunque basandosi su di esse sembra che questo nuovo smartphone sia davvero molto promettente, sia dal punto di vista del design che dal punto di vista funzionale: basti pensare solo al fatto che questo device avrà un ottimo rapporto schermo-corpo.

Sempre lui ha mostrato anche uno schizzo di quello che sarà il design del nuovo smartphone.

Cheng si collega anche ad un secondo post Weibo - compreso il rendering che trovate in fondo - che fa riferimento anche a sfide e scoperte progettuali. Il nuovo smartphone annunciato sembra essere destinato a fare concorrenza alla Xiaomi che ha già lanciato diversi interessanti smartphone. Infatti, dagli schizzi presentati come 'anteprime', si intuisce perfettamente che il display occuperà la maggior parte del pannello frontale, con le cornici decisamente molto più sottili della norma. Vuol dire che i bordi sono praticamente inesistenti e che il frontale di Z5 sarà completamente "assorbito" dallo schermo. Sulla parte frontale non si vede la presenza dei sensori. Inoltre, la posizione laterale delle antenne (si vedono le bande laterali) indicherebbero un frame metallico unibody (senza vetro posteriore). Si tratterebbe di uno Smartphone unico nel suo genere, decisamente diverso dai dispositivi precedenti della stessa società, che verrà presentato al pubblico e agli acquirenti soltanto il prossimo 14 giugno [VIDEO].