Casa » Sport

Finale Europa League, Marsiglia-Atletico Madrid: tutto quello che c'è da sapere

15 Mag, 2018, 21:36 | Autore: Ave Pintor
  • Gomez e De Roon

Sarà una finale di Europa League di alto livello quella che si disputerà mercoledì 16 maggio a Lione. L'Atletico Madrid ha molta più esperienza di noi, ma in una partita secca tutto può succedere. L'altro è Rudi Garcia, che dopo l'esonero dalla Roma ha trovato la sua giusta dimensione tornando in Francia e riportando l'Olympique Marsiglia ai vertici europei.

Gli unici due precedenti tra le due squadre riguarda l'annata calcistica 2008/2009, dove Marsiglia e Atletico Madrid s'incontrarono nella fase a gironi; 2-1 per gli spagnoli in casa, 0-0 al ritorno. Nel reparto avanzato, Payet dispenserà la sua classe partendo da una posizione centrale sulla trequarti; si allarga a destra un Thauvin che ha saputo segnare tanto quanto una prima punta, a sinistra invece Ocampos che nel campionato italiano non aveva particolarmente brillato, rilanciandosi però a Marsiglia.

Nella squadra ospite squalificato l'allenatore Simeone in seguito agli insulti rivolti all'arbitro Turpin nel corso della semifinale di andata disputata dai Colchoneros contro l'Arsenal lo scorso 26 aprile. I favori del pronostico sono tutti per l'Atletico. Secondi nella Liga Spagnola, gli uomini di Simeone stanno chiudendo il campionato anche davanti ai cugini del Real Madrid, dietro soltanto al Barcellona ammazza-campionato. A centrocampo Gabi e Saul in cabina di regia con Koke e Correa sulle corsie esterne mentre in attacco tandem composto da Griezmann e Diego Costa.

Mi ricorda un po' ciò che Ferguson ha fatto al Manchester United.

Marsiglia Atletico Madrid è la finale di Europa League 2017-2018: si gioca al Parc Olympique Lyonnais di Lione mercoledì 16 maggio, con calcio d'inizio alle ore 20:45. Sarà visibile anche in chiaro su TV8, canale 8 del digitale terrestre.

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-2-3-1): Pelé; Sarr, Rami, Gustavo, Amavi; Lopez, Sanson; Thauvin, Payet, Ocampos; N'Jie. In streaming gara trasmessa su Sky Go, attraverso tablet, smartphone e pc, per gli abbonati.

L'Atletico Madrid invece dovrebbe disporsi con un 4-4-2: Oblak in porta, Vrsaljko, Godin, Gimenez e Lucas dovrebbero comporre il quartetto difensivo, Saul, Gabi, Koke e Correa in mediana con Griezmann e Diego Costa in attacco.