Ilva, Emiliano: "In caso di sciopero la Regione Puglia parteciperà"

15 Mag, 2018, 12:41 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Regione e Comune intesa con Cisco per la digitalizzazione

Occupazione - "Le ricadute della proposta di Calenda su Genova - ha scritto la Fiom - sono incompatibili con gli obblighi giuridici e gli impegni sottoscritti dal Governo nazionale e da Regione Liguria, Comune e Autorità Portuale derivanti dall'Accordo di Programma firmato nel 2005, che prevedono continuità di reddito e di livelli occupazionali".

Roma, 14 mag. (askanews) - "In caso di sciopero Ilva la Regione Puglia parteciperà assieme a tutti i lavoratori ed ai loro sindacati". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, parlando con i giornalisti a Bari. Un tavolo, quest'ultimo, che si è insediato nei giorni scorsi.

TARANTO- Sciopero in vista dopo la rottura della trattativa su Ilva per la cessione dell'azienda alla cordata Am InvestCo.

Emiliano si auspica anche migliori rapporti con il futuro Governo per una maggiore attenzione verso la Puglia: "siccome con i governi del Partito democratico, se non col ministro Delrio col quale ho avuto buoni rapporti, non c'è stato verso di concludere un granché, mi auguro che il governo Salvini-Di Maio sia un po' più attento alle esigenze della Puglia".