Casa » Sport

Mondiale per Club, il Milan parteciperà nel 2021

15 Mag, 2018, 15:06 | Autore: Ave Pintor
  • Nuovo Mondiale per Club: pure il Milan tra le squadre partecipanti

I dettagli sulle novità riguardanti il Mondiale per club sono stati diffusi oggi da tutte le testate sportive più importanti in giro per il mondo come la Gazzetta dello Sport, Marca e BBC Sport. Nella seconda metà di giugno. Il Consiglio Fifa può approvarlo a Mosca, prima del via di Russia 2018. Il Mondiale coinvolge 24 squadre, divise in 8 gruppi da 3. Un torneo in 18 giorni, minimo 2 partite, massimo 5. Al momento manca solo la sede, ma la Cina sembra molto interessata all'argomento. "I club dovrebbero impegnarsi a non fare tournée estive per far risposare i giocatori (e avrebbero guadagnato molto di più)".

Le partecipanti saranno 24 squadre, di cui 12 dall'Europa, 4.5 dal Sud America, 2 dall'Asia, 2 dall'Africa, 2 dal Nord America, 0,5 dall' Oceania (spareggio con un club sudamericano) più un club dal paese ospitante. E così sarà dal 2025, anche se i parametri devono ancora essere stabiliti, com'è giusto, per evitare squilibri nelle entrate e garantire la concorrenza sul campo. "Ma nel 2021 sarà diverso". Non c'è da stupirsi quindi che molti club abbiano dato il loro assenso: il vicesegretario generale Zvonimir Boban sarebbe in Italia e ha già l'ok di società come Inter, Milan e Roma mentre Infantino ha incassato il sì di Real Madrid e Barcellona. A queste si aggiunge la Juve: 2 Champions, 2 intercontinentali e un ruolino recente ad altissimo livello. Uno dovrebbe andare alla Francia per motivi di rappresentanza e dovrebbe essere il Psg, gli altri due invece dovrebbero giocarselo City, Chelsea, Atletico, Porto, Benfica e Dortmund con criteri ancora da stabilire. La Fifa garantisce sulla trasparenza. Gli investitori sarebbero pronti a mettere sul piatto 12 miliardi di dollari per le prime 4 edizioni, vale a dire 3 miliardi di euro a edizione.