Vodafone, dopo dieci anni Colao abbandona

15 Mag, 2018, 11:28 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Vodafone, il CEO Colao lascia la guida del gruppo dopo 10 anni

Vodafone - Cambiamento storico in casa Vodafone, dove il CEO Vittorio Colao lascia la carica dopo dieci lunghi anni. Sempre Il Sole scrive che Colao "ha portato Vodafone fuori dagli Stati Uniti" sciogliendo l'accordo con Verizon, l'azienda di telecomunicazioni americana che si fuse con la divisione mobile di Vodafone USA, "ha fuso le sue attività con Idea Cellular [un operatore telefonico indiano] e proprio pochi giorni fa ha annunciato l'acquisto delle attività televisive e i cavi in fibra ottica di Liberty Global [compagnia americana dei settori della televisione e delle telecomunicazioni] in Germania, Repubblica Ceca, Ungheria e Romania".

Colao, alla guida del gruppo dal luglio 2009, abbandonerà le sue funzioni il 1° ottobre. Al suo posto sale il direttore finanziario Nick Read.

Roma, 15 mag. - Vodafone chiude l'anno fiscale 2017-2018 con un utile di 2,8 miliardi a fronte di una perdita di 6,079 mld dell'anno precedente.

In totale sono 536 milioni le persone abbonate a Vodafone, sparse in più di 25 Paesi. Il board ha raccomandato la distribuzione di un dividendo di 10,23 centesimi ad azione in crescita del 2% e in liena con l'intenzione del cda di una crescita annuale del dividendo.

Conti IV trimestre sopra la guidance Colao, il cui annuncio e' arrivato a sorpresa, lascia Vodafone con conti in ordine. Per il 2019, il gruppo prevede una crescita degli utili core rettificata tra l'1 e il 5% e un flusso di cassa prima dei costi di almeno 5,2 miliardi di euro, in lieve calo rispetto al 2018 di 5,4 miliardi di euro.