Casa » Sport

Playoff Serie C, Cosenza-Casertana 1-1: risultato, cronaca e highlights. Live

16 Mag, 2018, 08:09 | Autore: Ave Pintor
  • Serie C playoff passano Cosenza e Piacenza

A fare da cornice a questa gara che si preannuncia spettacolare, le due tifoserie legate da un gemellaggio storico che si rinsalda ad ogni nuovo incontro. Si giocheranno, in totale, sei partite, due per ciascun girone. Al fischio finale è festa tra i tifosi silani, grazie al pareggio che porta al passaggio del turno successivo e alle fasi nazionali dei playoff promozione con il sogno che continua.

Gara combattuta al "S.Vito- Marulla", un pareggio (1-1) che premia gli uomini di Mister Braglia in virtù della migliore classifica nella stagione regolare.

Soltanto 6 di queste squadre accederanno al primo turno della fase nazionale.

Siamo arrivati all'intervallo delle partite: intanto il Piacenza ha eliminato il Monza pur chiudendo in nove uomini (espulsi nel finale Taugourdeau e Della Latta), facendo valere il gol di Pesenti dopo appena 3 minuti. La risposta della Casertana, invece, non si fa attendere, e arriva tramite l'1-1 di Finizio, che impatta la rete iniziale. I pugliesi comunque rispondono presente: Partiplio accorcia le distanze e nel secondo tempo gli ospiti potranno provarci. L'Albinoleffe cade in casa contro la FeralpiSalò e chiude così la sua stagione: a decidere il match una rete di Staiti segnata al 32'. Una partita ben gestita dai biancorossi che non hanno lasciato scampo ai brianzoli per il pareggio che voleva dire qualficazione per il Monza, invece il Piacenza ha condotto il suo vantaggio fino al 95′.

Si tratta di gare secche. Ecco il programma (ore 20.30). Girone B Reggiana-Bassano e AlbinoLeffeFeralpi Salò.

In questo gruppo è il Monza ad entrare in scena oggi, tra l'altro nella partita anticipata per esigenze televisive.

Si fermano anche i sogni della Carrarese, sconfitta fuori casa dalla Viterbese per 2-1. Il 19 maggio del 2013 successo ai rigori per 5-2 e qualificazione ai quarti di finale dei playoff di serie D. Dopo il rocambolesco vantaggio di Mosciaro con un tiro-cross che beffò Longobardi, pari alla mezz'ora di Varsi su assist di Alvino. Gli stabiesi sono stati bravi a non farsi superare dall'ottimo Francavilla più volte fino ad arrivare alla quarta rete contro le tre dei calabresi.

Consigliato: