Casa » Sport

"Torno a casa, ho mantenuto la promessa" — Criscito su Instagram

16 Mag, 2018, 21:43 | Autore: Ave Pintor
  • Criscito su Instagram: “Torno a casa, ho mantenuto la promessa”

"Piangevo, eccome se piangevo nel giro di campo insieme a mia moglie Pamela e ai miei cuccioli Alfredo e Alessandro - ha raccontato - Merito anche dei miei compagni: non mi aspettavo che, al momento della sostituzione, si sarebbero precipitati tutti ad abbracciarmi". Umanamente e professionalmente. Lo conoscevo già da prima perché c'eravamo sentiti quando era all'Inter e aveva sondato la mia disponibilità. I casi della vita ci hanno fatto reincontrare qui sulla Neva (il fiume che bagna San Pietroburgo, ndr). Di calcio sa tanto e mica lo dico io, lo dice il suo palmarés. Una scelta di cuore quella di Criscito, che ha detto di no nelle scorse settimane sia all'Inter, che offriva un biennale con ingaggio doppio rispetto a quello che percepirà al Genoa, che alle due turche Fenerbahce e Galatasaray.

Intanto, Criscito si è goduto l'affetto dello Zenit, compagni e tifosi, che in occasione della sua ultima partita gli hanno riservato un commovente saluto.

Sul rapporto con il Mancio. Non è un sergente di ferro, ma ama il dialogo con la squadra. Non ho preso cazziatoni da lui, ma solo e soltanto utili consigli. Non ringrazierò mai abbastanza Roberto Mancini, mi ha insegnato calcio. È l'uomo giusto per riportarci nell'élite del fùtbol. Mica è come Ventura che considerava la Russia troppo lontana per venirmi a vedere.