USA, uomo ucciso dall'esplosione della sua sigaretta elettronica

17 Mag, 2018, 17:50 | Autore: Rufina Vignone
  • Un uomo è morto a causa dell'esplosione di una sigaretta elettronica

Secondo l'US Fire Administration, tra il 2009 e il 2013 ci sono stati 195 diversi episodi di esplosioni e incendi causati da sigaretta elettronica che hanno provocato 133 lesioni acute, 38 delle quali gravi. La novità però è emersa grazie all'autopsia effettuata dai medici legali: nel suo cranio c'erano ancora i frammenti della sigaretta elettronica. Secondo quanto riportano i media Usa, il cadavere dell'uomo è stato ritrovato nell'abitazione di famiglia a St.Petersburg, in Florida. L'esplosione della e-cig ha anche causato un piccolo incendio.

La causa dell'esplosione sarebbe dunque da attribuire alle batterie difettose, probabilmente clonate e quindi meno sicure dei pezzi originali.

Esplode la sigaretta elettronica che stava fumando e muore.

Fonte foto: https://www.facebook.com/varesenews/E le esplosioni delle sigarette elettroniche non sono un caso raro...

E' accaduto lo scorso 5 maggio ma ora arriva la conferma: è morto a causa della sigaretta elettronica.