Visa: risolto problema che ha bloccato pagamenti in Ue

03 Giugno, 2018, 23:25 | Autore: Nazario Acquaviva
  • Carte Visa down | Le carte hanno smesso di funzionare in tutta Europa

I pagamenti Mastercard non sono interessati e tutti i pagamenti funzionano normalmente. L'azienda ha cercato di intervenire immediatamente facendo sapere ai clienti di stare affrontando dei problemi che purtroppo impedivano l'esecuzione di alcune transazioni in Europa. A riscontrare il problema sono stati diversi utenti in Gran Bretagna, Irlanda e altri paesi europei.

"Il sistema di pagamento di Visa Europe è adesso operativo nella sua piena capacità" ha aggiunto la società spiegando che il problema è stato causato da un malfunzionamento hardware e che "non è associato con alcun accesso non autorizzato o cyberattacco".

La portata dell'interruzione del servizio è attualmente sconosciuta anche se alcuni colossi bancari tra i quali la Barclays, la Lloyds Bank e Santander si sono messi all'opera per cercare di vederci chiaro e risolvere il problema.

Visa ha risolto il problema tecnico che nelle scorse ore ha impedito a numerosi clienti di Paesi Europei di effettuare pagamenti con le loro carte di credito. Ancora ignote le cause, ma Visa ha già detto, attraverso un portavoce: "Stiamo indagando e lavorando il più velocemente possibile per risolvere la situazione".

Visa Inc. è una joint venture di 21.000 istituzioni finanziarie che emettono prodotti con il marchio Visa, principalmente carte di credito, e di debito con il brand V-Pay. "Abbiamo deciso di scrivere alla Visa chiedendo di studiare assieme al Codacons modalità di indennizzo dei clienti coinvolti nel disservizio", ha detto il presidente Carlo Rienzi.