Casa » Sport

Roma, Nainggolan: "Omosessuali nel calcio? Si vergognano"

04 Giugno, 2018, 13:44 | Autore: Ave Pintor
  • Tra omosessualità e tradimenti, Nainggolan non si nasconde: “le donne mi sbattono in faccia la loro disponibilità”

Nainggolan sarebbe perfetto per muoversi tra le linee e garantirebbe anche quel numero di gol che in questa stagione è mancato. Naturalmente, molto dipenderà dalle mosse societarie in sede di calciomercato.

La delusione per la mancata convocazione ai Mondiali da parte del ct del Beglio Roberto Martinez è ancora fresca, ma Radja Nainggolan cerca di guardare avanti e non pensarci più. Stavolta si può fare, c'è il conclamato benestare di Spalletti e le possibilità di arrivare al belga sono aumentate.

Il centrocampista giallorosso ha un contratto con la Roma fino al 2021. Dalla Capitale difficilmente derogheranno da una cifra vicina ai quaranta milioni per il Ninja. "Lo so che sono sposato e non sto dicendo di essere un angelo, a volte è difficile rifiutare".

Il club nerazzurro - spiega il quotidiano romano - proverà a inserire nell'affare dei giocatori, tra esuberi - come nel caso di Joao Mario - e gente compatibile col ruolo. Ovvero eventuali sostituti del centrocampista, da garantire alla Roma.