Casa » Sport

MotoGP: Pedrosa e Honda si separano

05 Giugno, 2018, 17:57 | Autore: Ave Pintor

Dopo 18 anni insieme HRC e Dani Pedrosa annunciano oggi che la loro lunga collaborazione si concluderà alla fine della stagione 2018, di comune accordo.

Dal suo debutto in MotoGP nel 2006 con i colori del team Repsol Honda, Pedrosa ha raccolto 31 vittorie con la moto giapponese, chiudendo tre volte il mondiale da vice-campione del mondo, nel 2007, 2010 e 2012. In mattinata è arrivata infatti la comunicazione ufficiale da parte di HRC della separazione: "Oggi è un giorno triste per me - ha detto il presidente Yoshishige Nomura - a nome di HRC voglio ringraziare Dani per il duro lavoro svolto ed esprimere la nostra gratitudine per questi due decenni insieme, augurandogli il meglio per il futuro". Con loro non sono cresciuto solo come pilota, ma anche come uomo.

Queste le parole del centauro spagnolo: "Voglio ringraziare HRC per tutti questi anni di grande successo. Nella vita abbiamo tutti bisogno di nuove sfide e sento che è ora di cambiare". Il suo primo successo in top class è arrivato nella stagione di debutto, a Shanghai, GP di Cina, raddoppiato in Inghilterra, a Donington, nello stesso anno.

Dopo aver disputato uno dei migliori pre-campionati degli ultimi anni, Dani è stato vittima di una serie di disavventure che per ora gli hanno impedito di salire sul podio, debilitandolo anche fisicamente. Nei giorni scorsi si era parlato di un ritorno di Jorge Lorenzo in Yamaha, ma a questo punto il suo sbarco in HRC sembra davvero a un passo. La Honda HRC starebbe pensando di affiancare Jorge Lorenzo a Marc Marquez, un'idea un po' pazza maturata nel fine settimana del Mugello. Un dream team che avrebbe del clamoroso.