Roland Garros, Cecchinato batte Djokovic e va in semifinale

05 Giugno, 2018, 23:47 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Cecchinato “Ho servito in maniera incredibile. La chiave è nella mia flessibilità mentale”

Se qualche mese fa qualcuno avesse solo ipotizzato che il palermitano avesse potuto in qualche modo giocarsela con Novak Djokovic, probabilmente sarebbe stato preso per pazzo.

La diretta streaming Cecchinato-Djokovic, quarto di finale del blasonato torneo Roland Garros 2018, è in programma per oggi 5 giugno, alle ore 15.15 (salvo cambi dell'ultima ora dovuti a specifiche esigenze di tabellone), da poter seguire via TV, ma anche attraverso PC e smarphone, in base a quello che la situazione di ciascuno richieda. La tensione sale alle stelle: Marco sbaglia la misura nei quattro scambi successivi: è 3-4. Djokovic, da campione, attacca e si costruisce il punto del 6-6 con una stop volley in allungo sul rovescio. Il match point - il primo - che il tennis italiano attende dal 1978 arriva alle 19.08 sul 5-6, servizio di Djokovic. Cecchinato è un leone e si costruisce l'8-8 da campione aprendo il campo per il dritto vincente.

L'APOTEOSI - Nell'ultimo game si succedono un'infinità di colpi di scena: finisce 13-11 e dopo aver trasformato il 4°match point Cecchinato esplode in un pianto liberatorio. Ma non molla, Nole, che prende in mano il gioco e fa male col dritto: 10-10 in un tie break memorabile. Ma poi Djokovic sparacchia fuori un dritto. Dopo 40 anni un italiano torna nella top 4 a Parigi, con l'obiettivo di provare a fare di nuovo la storia. Ha iniziato il torneo dalla posizione numero 72 del ranking ATP e ha già superato una trentina di colleghi, lui che non aveva mai superato nemmeno un turno negli Slam. E allora contro il campione del 2016, contro Novak al loro primo confronto ufficiale, il pronostico lo vede partire sfavorito ma non battuto. Ma Parigi (e battere tre fra i migliori 11 al mondo in pochi giorni) è un'altra cosa. Sono stato aggressivo, convinto di vincere, coraggioso e perfetto. "Sono stato un coraggioso" ha proseguito l'azzurro che viene ripagato dei tanti sacrifici fatti.