Cellulare vietato a scuola, sì della Francia alla legge

09 Giugno, 2018, 18:04 | Autore: Menodora Allio
  • Francia, cellulari vietati a scuola

L'assemblea nazionale francese ha infatti votato, per ora solo in prima lettura, una proposta di legge che punta al "divieto effettivo" dei telefoni portatili nelle scuole e nei licei a partire dall'anno prossimo. La proposta ha ottenuto i voti di Le Republique en Marche (LREM) di Macron e i centristi di MoDemo, oltre ai liberali di UDI-Agir.

La decisione, che prevede eccezioni "per utilizzi pedagogici" o per i ragazzi con handicap, riguarderà praticamente tutti gli studenti, visto che secondo i dati il 93% dei francesi tra i 12 e i 17 anni possiede un telefono cellulare.

"Credo che questo sia fattibile per ogni gruppo umano", disse.

Metà delle scuole francesi ha già vietato il telefonino dentro le classi per regolamento interno. La nuova legge verrebbe dunque a colmare il vuoto in quei casi in cui non c'è uno specifico regolamento interno.